Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

Home

5x1000 all'UGCI

Roma, 3 maggio 2017

Cari amici,

anche quest’anno sarà possibile, nell’ambito della dichiarazione dei redditi da presentare nel 2017, indicare la scelta di destinare il 5 per mille delll’IRPEF (nella casella per il finanziamento della ricerca scientifica e della Università) all’Unione Giuristi Cattolici Italiani, mediante la segnalazione del relativo codice fiscale (80430370587) e la propria sottoscrizione.

Purtroppo quest’anno è venuta meno in generale l’altra possibilità, aggiuntiva ma prevista solo per il 2016, di destinare anche il 2 per mille dell’IRPEF al finanziamento delle associazioni culturali, fra le quali era stata ammessa la nostra Unione.

Anche se probabilmente molti dei soci e dei loro familiari sono abituati ad esprimere da anni determinate preferenze per quanto concerne la destinazione del 5 per mille, ci permettiamo comunque di raccomandare un forte sostegno alle nostre esigenze, in un perdurante momento difficile legato al calo del numero delle quote sociali dovuto alle persistenti difficoltà economiche di ordine generale. Pure quest’anno ci permettiamo di sottolineare che l’opzione fiscale forse potrebbe anche essere decisiva per il futuro dell’Unione stessa.

Comunque sia, come noto è da tempo in atto una riflessione organizzativa – che già sta cominciando a dare i primi frutti – volta a contenere le spese complessive dell’Unione nazionale, nell’auspicio che si possa nei prossimi anni diminuire l’importo della quota annuale da devolvere al centro, con l’obiettivo di un rilancio anche in questo modo nel numero degli iscritti alle Unioni.

Nel raccomandare a tutti il massimo impegno affinché questa opportunità fiscale non vada sprecata, ci è gradita l’occasione per porgere i più cordiali saluti ed un sincero ringraziamento per l’impegno profuso nelle attività di interesse per l’Unione.

Francesco D’Agostino, Presidente UGCI

Luigi Ciaurro, Tesoriere UGCI

 

Si allega un fac-simile della scheda per l’opzione fiscale.

5x1000 fac-simile UGCI

5x1000 2017 UGCI

ban vitabuona assnew logo

d'agostino intervista radio radicale